Con l’arrivo dell’autunno iniziamo a preparare gli orti per le nuove coltivazioni di stagione: scarola, cavolfiori, cipolla e broccoli.

Il broccolo che piantiamo è la varietà locale spiert, termine che nel nostro dialetto significa selvatico. Lo stesso broccolo che, preparato sottolio, ha ricevuto il prestigioso The WineHunter Award 2019, un riconoscimento di eccellenza del Merano Wine Festival.

Il broccolo ‘spiert è un ortaggio molto versatile e dalle caratteristiche uniche, legate al luogo in cui nasce e cresce. Il suo sapore e la sua consistenza, infatti, derivano dal territorio collinare e dalla tecnica di coltivazione in campo aperto. Un territorio pulito, con la tipica vegetazione della macchia mediterranea.

I nostri broccoli li prepariamo sottolio, al naturale, in crema e come maionese per offrire una vasta scelta a chi ama i piaceri della buona tavola.

Una volta arati i campi, abbiamo preparato i solchi per la messa a dimora delle piantine. Anche queste attività sono fatte a mano e senza fare uso di serre.

Seguiremo tutte le fasi di produzione, in una filiera veramente corta, che non contempla intermediari e che ci vede direttamente impegnati in ogni fase.

Preparazione dell'orto

La preparazione dell’orto.

Piantina messa a dimora

Tutto viene fatto a mano.

Piantina

Una piantina appena messa a dimora.

I solchi nel campo

I solchi che accolgono le piantine.

>>Visita il nostro shop online<<

I nostri broccoli sottolio e le nostre pacchetelle di datterino giallo insigniti del The WineHunter Award 2019. Il premio è curato dal prestigioso Merano Wine Festival.

Il certificato è riconosciuto a prodotti nazionali ed internazionali. Come si legge sul sito di riferimento, “è il premio di eccellenza ed alta qualità assegnato annualmente a prodotti vitivinicoli e culinari, ai distillati ed alle birre“.

La commissione di assaggio è composta dai migliori professionisti del settore eno-gastronomico. È stato conferito il certificato d’eccellenza Gold ai nostri broccoli sottolio ed il certificato d’eccellenza Rosso ai nostri datterini gialli a pacchetelle. Un vero onore per noi!

The WH Award Gold

Il diploma Gold.

The WH Award Rosso

Il diploma Rosso.

The WineHunter Award 2019

The WineHunter Award rappresenta da 15 anni un importante e sicuro punto di riferimento per i consumatori e per i distributori.

È un grande onore e una grande soddisfazione aver ricevuto questi riconoscimenti che, ancora una volta, fanno capire la qualità delle nostre produzioni”, spiega Claudio Iuorio dell’Azienda Agricola Casa Iuorio.

Il Merano Wine Festival, che promuove il premio, è uno degli appuntamenti più attesi. Ogni anno riunisce le migliori espressioni della gastronomia e dell’enologia italiana ed internazionale. E anche noi avremo il piacere di prendervi parte dal 9 al 12 novembre. Saremo presenti con i nostri prodotti per partecipare all’edizione numero 28, insieme agli oltre 120 artigiani del gusto.

>>Sul nostro shop online trovi i prodotti premiati<<

OrtoMayo è la maionese vegana di Casa Iuorio, ultima specialità della nostra dispensa. E abbiamo avuto il piacere di presentarla su Rai 1 alla trasmissione i “Soliti Ignoti”!

È un prodotto vegetale al 100%, ottenuto con ortaggi di stagione coltivati nei campi della nostra azienda agricola. Fatto con soli 4 ingredienti: un ortaggio, olio extra vergine di oliva, limone e sale. Senza uova, latte e zuccheri. Senza l’aggiunta di conservanti, coloranti e additivi industriali.

La maionese vegana di Casa Iuorio è nata dalla nostra passione per il cibo sano e buono. È ottenuta dalla lavorazione manuale delle materie prime nel laboratorio interno all’azienda agricola. Grazie ad un tecnologo alimentare di fiducia garantiamo tutti gli standard di sicurezza del prodotto.

La preparazione della zucca.

Anna Prizio in laboratorio per la preparazione della zucca.

Maionese vegana alla zucca.

Maionese vegana alla zucca.

Peperone

Mirella Iuorio in laboratorio per la lavorazione dei peperoni.

Maionese vegana al peperone

Maionese vegana al peperone.

Perché scegliere la maionese vegana OrtoMayo?

I motivi per scegliere OrtoMayo sono davvero tanti.

  • Sei un consumatore attento, non compri mai senza leggere l’etichetta? –> Le nostre etichette sono in chiaro e presentano pochissimi ingredienti, tutti naturali.
  • Ti piacciono gli ortaggi e le verdure, così come sono, senza l’aggiunta di altro? –> OrtoMayo è la celebrazione della bontà degli ortaggi di stagione.
  • Sei intollerante/allergico alle uova, al latte? –> OrtoMayo è senza uova, senza latte e senza zuccheri aggiunti.
  • Hai fatto una scelta etica che si riflette anche nel modo in cui mangi: sei vegetariano o vegano? –> La nostra maionese è adatta a chi ha scelto uno stile veg, fatta con verdure ed ortaggi di stagione, senza carne o derivati.
  • Sei un curioso, ti piace assaggiare e sperimentare in cucina? –> La nostra maionese vegana è adatta alle sperimentazioni più audaci.

OrtoMayo: come usarla in cucina?

Per usare la maionese vegana basta accendere la fantasia: si può usare per farcire i panini, ci si può condire la pasta, può accompagnare i formaggi, la carne ed il pesce. Tantissimi modi per preparare piatti colorati e gustosi.

Vuoi assaggiarla? Contattaci al numero 3389549348, anche su WhatsApp!