Olio extra vergine di oliva: l’eccellenza del Dop Colline Salernitane

L’olio extra vergine di oliva Dop Colline Salernitane è uno dei prodotti di eccellenza della dispensa Casa Iuorio.

Attraverso la degustazione se ne possono apprezzare le note distintive: il colore dal verde al giallo paglierino, il gusto deciso, l’acidità che non deve sperare lo 0,7%. È un olio di qualità superiore, ottenuto in un’ampia area, vocata da tempo immemore alla coltivazione di ulivi. Passeggiando nelle aree dell’entroterra salta all’occhio la vitale presenza degli uliveti, di fondamentale importanza anche per la stabilità dei suoli.

La certificazione Dop – Denominazione di Origine Protetta, è una ulteriore garanzia per il consumatore, poiché le aziende aderenti al Consorzio devono rispettare un preciso disciplinare di produzione.

Studi approfonditi hanno fatto risalire la coltivazione degli ulivi agli antichi coloni della Magna Grecia. Con i Romani questa coltivazione si diffuse ancor di più, fino a diventare un elemento caratteristico del paesaggio della provincia di Salerno. Oggi il Dop Colline Salernitane viene prodotto in più di 80 comuni, dal Vallo di Diano alla Costiera Amalfitana.

Le olive da cui si ottiene l’olio Casa Iuorio appartengono alle varietà Carpellese e Frantoio. Sono raccolte a mano e molite entro 24 ore, trasportate al frantoio in apposite cassette forate. Sono spremute a freddo, cioè a temperature che non superano i 27 gradi, in modo da mantenere intatte le qualità organolettiche delle olive e di conseguenza i benefici dell’olio. L’acidità riscontrata quest’anno è pari allo 0,3%. Il succo di oliva che si estrae è la più fedele espressione della bontà che le terre salernitane sono in grado di offrire.

Casa Iuorio raccolta olive

La raccolta delle nostre olive.

 

Casa Iuorio olive

Le olive da cui otteniamo il nostro olio extra vergine.

 

Casa Iuorio frantoio

Al frantoio.

 

Casa Iuorio estrazione olio

L’olio con il tipico colore dell’extra vergine.

 

Provalo! Sarà un’esperienza indimenticabile per le tue papille gustative.

>>>Clicca qui per accedere allo shop online<<<

Proposte per la merenda dei più piccoli

L’olio extra vergine di oliva Dop Colline Salernitane è ideale per insalate e grigliate di pesce ma anche a crudo su zuppe e minestre. Ci piace consigliarlo in una duplice versione, per proporre una merenda sana ai nostri bambini.

  • Pane e olio: probabilmente è insieme la merenda più semplice e genuina di sempre. L’olio profumato incontra la bontà del pane casereccio e diventa anche occasione per spiegare ai più piccoli come facevano merenda i loro nonni, quando i dolciumi erano cosa rara e la pausa pomeridiana veniva consumata quasi sempre all’aperto.
Casa Iuorio pane e olio

Pane e olio.

  • Dolce fatto in casa: nella nostra tradizione di famiglia l’olio è stato sempre usato anche per amalgamare gli impasti, sia quelli dolci che salati. Per una buona merenda niente di più veloce di una fetta di ciambella fatta con pochi ingredienti ma dal grande valore nutrizionale. Proponiamo di seguito una ricetta facile facile da replicare: 300 g di farina 00; 150 g di zucchero; 100 ml di olio extra vergine di oliva; 50 ml di latte; 3 uova; scorza di limone; 1 bustina di lievito in polvere per dolci.
Casa Iuorio impasto con olio

Impasto per dolce con olio extra vergine di oliva.

 

Casa Iuorio dolce fatto in casa

Il risultato finale.

 

Carciofo bianco di Pertosa: tutto il gusto in una forma perfetta

Dici Pertosa e pensi subito allo scenario delle grotte che si trovano nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. In realtà, questo territorio a Sud della provincia di Salerno, è conosciuto anche perché è diventato il custode del carciofo bianco, un ortaggio in via di estinzione che identifica il suo nome con uno dei comuni in cui è stata ripresa la coltivazione. Oltre a Pertosa, il carciofo bianco cresce anche nelle zone limitrofe di Auletta, Caggiano e Salvitelle.

Il carciofo bianco di Pertosa è stato inserito nell’elenco dei prodotti agro alimentari tradizionali della Regione Campania e successivamente è diventato anche Presidio Slow Food. Ciò sta ad indicare il suo ruolo rilevante nella salvaguardia della biodiversità locale e il compito di chi ha accolto la coraggiosa sfida di continuare a coltivarlo.

Le caratteristiche del carciofo bianco di Pertosa

Il carciofo bianco di Pertosa ha un colore verde molto chiaro, tendente all’argento, da qui il riferimento al bianco contenuto nel nome. Il carciofo ha una forma tondeggiante, si presenta grande e senza spine. Il cuore ha un sapore particolarmente delicato, che si presta sia alla consumazione fresca che alla conservazione sott’olio.

Noi di Casa Iuorio, per preparare i sottoli di carciofo bianco, seguiamo una ricetta tradizionale che predilige solo ingredienti di qualità: olio extra vergine di oliva, succo di limone e alcuni aromi del nostro orto quali alloro, aglio e peperoncino.

Il carciofo bianco di Pertosa: la coltivazione in Casa Iuorio

Consapevoli delle caratteristiche pregiate di questo ortaggio, abbiamo deciso di coltivarlo anche nella nostra azienda agricola. Per avviare le prime coltivazioni abbiamo selezionato direttamente le piantine presso coltivatori di fiducia proprio di Pertosa, dove ci siamo recati personalmente. I nostri terreni, coltivati in campo aperto, insistono nelle zone dei Monti Alburni e risultano particolarmente fertili e adatti a queste coltivazioni. In attesa del prossimo raccolto, lasciamo fiduciosi che la natura faccia il suo corso, come succede da sempre.

 

Pertosa

Pertosa vista da lontano.

 

Piante di carciofo bianco di Pertosa

Il campo di Pertosa coltivato anche con i carciofi.

 

Filari carciofo bianco di Pertosa

In mezzo ai filari di carciofi.

MERANO WINE FESTIVAL – 9-13 NOVEMBRE 2018

Se cerchi il meglio del vino e della culinaria, lo trovai al MERANO WINE FESTIVAL

Casa Iuorio parteciperà alla ventisettesima edizione del Merano WineFestival 2018 che si terrà a Merano in Alto Adige – dal 9 al 13 novembre 2018.

THE SPECIALITY FOOD FESTIVAL – DUBAI – 30 OTTOBRE- 1 NOVEMBRE 2018

Dal 30 Ottobre al 1 Novembre 2018, Casa Iuorio sarà a Dubai in occasione dello Speciality Food Festival dove presenterà i suoi prodotti di eccellenza.

 

Sial Paris 2018 | Salone internazionale dell’alimentazione 21-25 Ottobre 2018

Dal 21 al 25 Ottobre 2018, Casa Iuorio sarà a Parigi in occasione del Sial dove presenterà i suoi prodotti di eccellenza.

SIAL PARIS, VETRINA MONDIALE DELLA FILIERA AGROALIMENTARE

SIAL Paris riunisce tutti gli operatori chiave produttori e compratori attorno alle grandi sfide mondiali e rivela le tendenze e innovazioni che caratterizzeranno l’industria agroalimentare di domani.

Salone del Gusto 2018 | 20-24 settembre

Casa Iuorio parteciperà alla dodicesima edizione del Salone Internazionale del Gusto 2018 che si terrà a Torino – dal 20 al 24 settembre 2018.

Giunto alla dodicesima edizione, l’evento si afferma a livello internazionale come un momento centrale nel calendario fieristico del settore agroalimentare dedicato alla cultura del cibo.

CASA IUORIO AL “VINORA VILLAGE” DI BATTIPAGLIA

Dall’11 al 15 Luglio 2018 Casa Iuorio vi aspetta al  “Vinora Village”, un vero e proprio villaggio che sarà allestito nella Villa Comunale “E. M. Longo” in Via Domodossola a Battipaglia (SA) e avrà varie postazioni.

Casa Iuorio al “Pizza Show” di Budapest

Il 30 Maggio 2018 Casa Iuorio, a testimonianza di uno straordinario successo che non sembra abbia intenzione di porsi limiti, sarà protagonista al “Pizza Show” di Budapest, uno straordinario evento che vedrà protagonista l’amata pizza con i tipici prodotti del mediterraneo.

CASA IUORIO A “TUTTOPIZZA” 2018

Nei giorni 21, 22 e 23 Maggio 2018 Casa Iuorio sarà presente in prima linea, nel team “Tailor Food”, a “TuttoPizza”, il Salone Internazionale della pizza, naturalmente presso la splendida area della Mostra d’Oltremare di Napoli.

Casa Iuorio a Gourmandia 2018

Nei giorni 12, 13 e 14 Maggio 2018 Casa Iuorio sarà presente in prima linea a “Gourmandia”, la rinomata manifestazione dedicata ai migliori produttori di cibo artigianale Italiano, uno degli eventi per eccellenza di riferimento dell’agroalimentare italiano.